Gestire le associazioni tra file e applicazioni

Un problema frequente quando non si usa Gnome o Kde è lo scarso (o addirttura nullo) controllo sulle applicazioni predefinite.

Mi è capitato ad esempio che chromium decidesse di aprire i PDF con Gimp, o addirittura peggio, di aprire tutti i file con Firefox.

Un rimedio consiste nell’installazione con pacman del pacchetto perl-file-mimeinfo.
Così facendo, ogni volta che xdg-open verrà invocato per aprire un qualsiasi file, verrà usato mimeopen (vedi https://bbs.archlinux.org/viewtopic.php?pid=690816#p690816).

Già questo dovrebbe essere sufficiente a correggere il problema; si può inoltre specificare con che applicazione aprire un certo tipo di file:

/usr/bin/vendor_perl/mimeopen -d file-di-esempio.pdf

Verrà chiesto il programma da usare e tale scelta verrà salvata per le future aperture di file dello stesso formato (PDF in questo esempio).

  • WingRunner

    very useful, please write more of these :)

  • pierloz

    thank you :) see you tomorrow with Mr. D

  • 4javier

    perchè non ti sei limitato ad editare ~/.local/share/applications/defaults.list ?
    Fino a un po’ di tempo fa avevo il problema di qualche processo che si prendeva la briga di resettarlo, ma ora pare non succeda più (non ricordo di preciso da quando, forse è correlato all’uscita dell’ultima major di xfce di cui uso alcune librerie e programmi)

  • pierloz

    cercavo un modo più comodo :)