Posts tagged ‘social’

Siamo tanti! E fu doppia cifra :D

Beh c’è poco da dire questa volta.

Menziono nuovamente http://archers.netsons.org, il celeberrimo (ma per chi?!?) aggregatore dei blog degli utenti archlinux italiani.

Nato da una mia folgorante idea, nel giro di 24 ore ha visto aumentare il numero di iscritti da 8 a 11 !

Gioite arcieri, e ovviamente diffondete il verbo, non siamo per nulla restrittivi nell’accettare nuovi discepoli.

Un mese in pillole

Pare sia giunto il momento di portare nuova linfa in questo blog, dopo quasi un mese che non scrivo.

Purtoppo la mancanza di tempo (ma anche di voglia) non mi ha permesso di fare molto; in questo post mi va di riassumere alcune cose, in ordine rigorosamente sparso.

LinuxDay 2006
Si avvicina l’edizione 2006 del LinuxDay, che si terrà nelle principali città italiane il giorno Sabato 21 Ottobre 2006.
Con grande sorpresa, il VELug organizza l’evento (per la provincia di venezia) proprio qui nel mio paese: impossibile non farci un salto in mattinata :D

archlinux.it
Il mitico Balliano ha proposto una “rivisitazione” del sito, giusto per svecchiarlo un po’ e renderlo più accattivante.
La community (lentamente) cresce, e un sito nuovo farebbe solo che bene, secondo me.
La scelta è caduta su drupal, noto CMS opensource, mentre per il wiki si sta ancora decidendo sul da farsi.

archlinux
Qualche aggiornamento rilevante (special modo kernel 2.6.18 e udev, oltre che gnome), inoltre è stato deciso il nome della versione 0.8 : Voodoo (molto tattico, direi :) )
Tra non molto quindi dovrebbero uscire le iso della nuova versione, non che cambi molto per noi utenti già fedeli ad arch (solito discorso del rolling-release), ma come al solito un rilascio è sempre pubblicità per la distro.

geeking around
Dopo un periodo relativamente lungo, durante il quale mi sono compilato il kernel da me, da qualche settimana uso stabilmente beyond precompilato, dai repo di arch.
Il motivo è molto semplice, i vantaggi di un kernel perfettamente ottimizzato per la macchina non sono tali da giustificare il tempo perso dietro a compilazioni, ricerca di patch aggiornate, tweaking… almeno per me.
Beyond ha tutte le patch che aggiungevo io al vanilla (pure qualcuna in più, che proprio non utilizzo), e aggiornare il kernel mi porta via meno di 5 minuti tra download del pacchetto e installazione.
Senza dimenticare che con l’immagine di initrd, si risolve il problema dei kernel generici, ovvero l’inclusione necessaria del supporto ai tutti i chipset IDE/SATA e a tutti i FS

I pericoli del social bookmarking: del.icio.us e clanbase

Ci sono dei casi in cui il social bookmarking si rivela particolarmente pericoloso.

Emblematico l’esempio di clanbase.com, il popolare sito che permette ai giocatori online di crearsi un profilo, gestire un clan e partecipare a svariate competizioni.

L’accesso a clanbase avviene loggandosi con la propria coppia di username/password, ma viene fornito anche un link “diretto”, del tipo: http://www.clanbase.com/news.php?qid=xxxxxxxxxxx

Usando questo link si accede al sito già loggati con il proprio nome utente: funziona esattamente come un codice segreto.

Se già a prima vista questo può sembrare poco sicuro, lo si consideri alla luce dell’apparsa di servizi come del.icio.us, che permettono agli utenti di salvare e condividere i propri bookmarks con la comunità: è facile che gli utenti più distratti (e non solo) salvino tra i propri bookmarks i collegamenti “diretti” descritti poco sopra.

Effettivamente succede proprio così: basta una veloce ricerca in del.icio.us per trovare numerosi link validi.

Attenzione, quindi, anche ai bookmarks che ogni giorno condividiamo.

Sono un fonero

Ho partecipato al concorso http://blog.fon.com/en/archive/gadgets/free-wifi-routers-eu-only.html.
Naturalmente ho vinto :)

Il router arriverà per la fine di maggio… nel frattempo ho guardato in giro per la rete, e ne ho trovate di cose interessanti da fare con questa scatoletta perfida (ci gira linux su :D)

Un esempio: http://www.zarrelli.org/blog/index.php/2006/02/19/router-linksys-wrt54glgs-fon-ready-chi-lo-fa-laspetti/

Per maggiori info su FON:
http://en.fon.com/

P.S.

ecco la foto che mi ha permesso di portare a casa il Linksys WRT54GL/GS

Resoconto di un “quasi LanParty”

Perchè definirlo “quasi LanParty”? In effetti è stato un lan party a tutti gli effetti, solo che ha avuto come sede il laboratorio di informatica del liceo che frequento :P

In occasione dell’autogestione (durata tre giorni) ho avanzato la proposta di fare un qualcosa del genere… incredibilmente tutto ciò è accaduto :D

Il gioco al quale abbiamo giocato è Enemy Territory, il server girava sul mio portatile sotto Archlinux ovviamente.
L’affluenza è stata oltre ogni aspettativa, e i pc disponibili (9 in tutto, più 2 portatili personali) erano sempre accerchiati da 4/5 giocatori che sgomitavano contendendosi il mouse.

Ah, d’ora in poi bisognerà farne più spesso ;)

last.fm – la rivoluzione sociale della musica

La musica è prima di tutto un fenomeno sociale. Da questo presupposto last.fm ha rivoluzionato il modo di ascoltarla.

Registrandosi al sito si crea un proprio profilo personale; poi si installa un programma che invia al sito i titoli delle canzoni ascoltate normalmente durante la giornata.

Semplice? Il bello inizia ora.

Oltre a tenere traccia delle vostre preferenze, oltre a generare statistiche sulla musica che ascoltate, last.fm fa di più: ad esempio vi suggerisce canzoni che potrebbero piacervi, confrontandovi con persone con gusti simili ai vostri.
Oppure vi permette di ascoltare in streaming la musica che più si addice alle vostre preferenze, cercando oltre che per genere anche per artisti con una certa somiglianza.

In sintesi last.fm apre nuovi orizzonti e farà la felicità dei veri appassionati, sempre alla ricerca di nuovi artisti e perchè no, generi.